Ecologici e prodotti in Svizzera

Una buona coibentazione ti permette di risparmiare energia, ridurre le emissioni di CO2 e contribuire fattivamente alla sostenibilità ambientale. Decidendo di usare allo scopo prodotti Flumroc, opterai per una variante ecologica. I nostri prodotti sono infatti realizzati in lana di roccia, un materiale naturale, riciclabile al 100 per cento e proveniente prevalentemente dalla Svizzera.

Risparmiare energia e proteggere l’ambiente

In Svizzera, più del 50 per cento delle emissioni di CO2 sono imputabili agli edifici mal coibentati. Gli edifici più datati consumano ad esempio fino al 60 per cento di energia in più per il riscaldamento rispetto agli edifici coibentati a regola d’arte secondo i moderni standard. Con un involucro edilizio spesso è pertanto possibile risparmiare molta energia. E dopo aver completato il risanamento energetico, è anche possibile passare all’uso di vettori energetici sostenibili, che permettono di cavarsela senza combustibili fossili come il gasolio da riscaldamento.

Prodotti sostenibili

Oltre a contribuire al risparmio di energia per il riscaldamento, i materiali isolanti dovrebbero essere anch’essi rispettosi dell’ambiente. Un requisito, questo, che la lana di roccia Flumroc soddisfa appieno: è più durevole di altri materiali isolanti e contiene relativamente poca energia grigia, tra l’altro anche perché la roccia proviene principalmente dal Canton Grigioni e di conseguenza non deve essere trasportata per lunghi tragitti. Inoltre la lana di roccia, come dice il suo nome, è costituita dalla materia prima naturale della roccia ed è riciclabile al 100 per cento. Dal materiale fuori uso è pertanto possibile ricavare lana di roccia nuova equivalente.

L’impegno della Flumroc

La Flumroc AG vive la sostenibilità anche in azienda: ad esempio produciamo una parte dell’energia elettrica con impianti fotovoltaici installati sopra l’area logistica, sulle facciate e sul tetto del nostro edificio amministrativo. Per la produzione industriale impieghiamo elettricità certificata «naturemade», proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili nella regione. È nostro intento continuare a migliorare l’economia circolare e a ottimizzare i processi di riciclaggio. Ad esempio ricicliamo anche gli scarti di produzione, di cantiere e demolizione, trasformandoli in nuovi pannelli in lana di roccia. Siamo inoltre molto fieri che i nostri sforzi ecologici siano stati più volte riconosciuti da enti indipendenti.